Italiani all’estero, la visita dell’on. Nissoli (Fi) ai pugliesi di Hoboken

L’On. Fucsia Nissoli, residente negli Stati Uniti, ha elogiato la Comunità pugliese d’America, forte del suo prezioso patrimonio culturale

Domenica 1° luglio 2018, l’on. Fucsia Nissoli, deputata di Forza Italia eletta nella ripartizione estera Nord e Centro America, ha partecipato all’incontro organizzato dall’Associazione “I Love Molfetta”, presieduta da Roberto Pansini, e dalle organizzazioni della Società della madonna dei Martiri in Hoboken. Ospite d’onore dell’incontro il Presidente della Regione Puglia, Emiliano.

L’on. Nissoli, che in tale occasione ha ricevuto, assieme al Presidente Michele Emiliano, il Premio per la difesa dei diritti degli italiani all’estero e della valorizzazione del cibo italiano all’estero, ha ringraziato gli organizzatori e gli sponsor, in particolare l’azienda Casillo, evidenziando come questa iniziativa sia importante per contribuire “a mantenere vivo il legame con la terra di origine attraverso le tradizioni e la cucina di origine”.

Inoltre, l’on. Nissoli, residente negli Stati Uniti, ha elogiato la Comunità pugliese d’America, forte del suo prezioso patrimonio culturale ed ha ricordato il suo impegno per portare la voce degli italiani che vivono in Usa nelle Istituzioni nazionali, a prescindere dal colore politico.

La presenza del Presidente Emiliano ha reso più solenne la manifestazione ed ha creato quel giusto clima di attenzione istituzionale che le Regioni dovrebbero avere, assieme al Governo nazionale, verso i propri connazionali all’estero.

Infine, un plauso particolare l’on. Nissoli l’ha rivolto a Domenico Vacca che, grazie al suo impegno per il Made in Italy, ha ricevuto il “Premio Eccellenza Italiana e Ambasciatore del Made in Italy negli Stati Uniti”.