Italiani all’estero, Joe Mantegna premiato con l’Italian-American Actor Award

L’Istituto Capri nel Mondo ha assegnato a Joe Mantegna, attore di origini siciliane, l’Italian-American Actor Award, in occasione del Columbus Day. E lui quindi l’artista italo-americano dell’anno. Il padre di Joe è  nativo della provincia di Enna, quindi lui si porta con sè, da sempre, la Sicilia nel cuore.

La consegna del premio avverrà nel corso del XVI Capri, Hollywwod – Film Festival (26 dicembre – 2 gennaio). 

Mantegna è un pezzo grosso del cinema americano. Dallo scorso aprile ha ottenuto la sua stella sulla Walk of fame di Hollywood.
 
64 anni, nato a Chicago, ha dietro le spalle oltre 40 anni di carriere e più di 200 film all’attivo, fra grande schermo e televisione. Ha iniziato ad avere successo a Broadway, fino ad arrivare al ‘Padrino III’ ed alla Coppa Volpi vinta alla Mostra del cinema di Venezia nell’88 per ‘Le cose cambiano’. E’ davvero un artista conosciuto in tutto il mondo. Pensate che è sua la voce di Tony Ciccione, uno dei protagonisti dei Simpson; in Criminal Minds (la cui ultima serie e’ in onda su Raidue) dal 2007 e’ l’agente speciale supervisore David Rossi.

NESSUN COMMENTO

Comments