Italiani all’estero, Giordano (PdL): Governo Monti dimostri con i fatti interesse per italiani nel mondo

Basilio Giordano, senatore del PdL eletto nel Nord e Centro America, esprime "tutta la mia soddisfazione per l’incontro che si è tenuto nella giornata di ieri, insieme agli altri eletti all’estero, con il Sottosegretario di Stato Antonio Catricalà negli uffici della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel corso della riunione sono state discusse varie tematiche riguardanti gli italiani che vivono all’estero. Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri si è dimostrato particolarmente sensibile  e disponibile al dialogo dichiarando a chiare lettere: ‘Qui avete trovato un amico!’. All’esponente del Governo Monti ho espresso tutta la mia sintonia quando ha avanzato la proposta di creare un tavolo d’incontro permanente con gli eletti all’estero allo scopo di dare vita ad un confronto costante sulle principali tematiche degli italiani nel mondo. A Catricalà tutta la delegazione dei parlamentari ha fatto notare quanto sia importante che si proceda a individuare i giusti aggiustamenti tecnici per migliorare il sistema del voto all’estero e che siano indette le elezioni dei Comites entro la prossima estate. Quindi ho esortato il Governo Monti a prestare attenzione alla salvaguardia di Rai Internazionale e della stampa estera. Dal canto suo Catricalà si è impegnato a riferire le questioni discusse al Presidente Monti, al fine di assicurare una pronta risposta alle questioni poste. Alla luce di questa importante apertura, la speranza è che il governo dimostri ora con i fatti di avere a cuore quell’inestimabile patrimonio rappresentato dagli italiani nel mondo".

NESSUN COMMENTO

Comments