Italiani all’estero, Gianfranco Fini nomina Ricky Filosa portavoce Fli nel mondo

Su segnalazione dell’on. Aldo Di Biagio, deputato di Futuro e Libertà eletto nella ripartizione estera Europa, e dell’on. Italo Bocchino, vicepresidente Fli, il presidente della Camera e leader Fli, Gianfranco Fini, ha nominato Ricky Filosa, direttore di Italiachiamaitalia.it, portavoce di Futuro e Libertà nel mondo. La nomina sarà resa ufficiale nel corso della prossima settimana.

"Sono sicuro che un giovane dinamico e pieno di entusiasmo come Ricky Filosa, che ha grande esperienza nel settore degli italiani all’estero, giornalista capace di comunicare con i nostri connazionali, darà un forte contributo al partito", ha affermato Fini. "Molti dei tanti italiani nel mondo che seguono ogni giorno il suo quotidiano d’informazione online, hanno già nella persona di Filosa un punto di riferimento. Come portavoce di Futuro e Libertà nel mondo, saprà farsi altrettanto apprezzare, da chi oltre confine desidera lavorare per un’Italia nuova, più moderna, migliore".

Anche Aldo Di Biagio ha voluto dire la sua: "Conosco Ricky da diversi anni e ho sempre apprezzato le sue qualità di giornalista politico molto vicino agli italiani all’estero. Con lui abbiamo portato avanti, in passato, diverse iniziative importanti, dedicate ai nostri connazionali. Era giusto premiare la sua voglia di fare, la sua dedizione all’universo degli italiani nel mondo. Con Ricky Filosa Futuro e Libertà nel mondo avrà una marcia in più".

Filosa, da parte sua, dichiara: "Ringrazio il presidente Fini, l’On. Bocchino e l’On. Di Biagio per la fiducia che mi hanno concesso. Troppo tempo sono stato fermo ad aspettare che da parte del Popolo della Libertà si muovesse qualcosa a favore degli italiani nel mondo. Non è successo niente, in tutti questi anni, nonostante i nostri continui appelli, come giornale, a fare di più per gli italiani all’estero. Dunque, ho deciso di accettare la proposta del partito guidato da Gianfranco Fini, sicuro di poter dare il mio contributo per fare crescere e sviluppare Fli a livello mediatico e sul territorio. Prendo questo impegno con serietà – conclude il direttore di ItaliaChiamaItalia -, felice di poter lavorare insieme a una squadra di persone che sanno ascoltare e coinvolgere chi ha qualcosa da dire".

CLICCATE QUI PER APPROFONDIRE

 

NESSUN COMMENTO

Comments