Italiani all’estero, Garavini (Pd) a Madrid: “Governo promuove Italia nel mondo”

“Nella legge di Bilancio 2017 le giuste premesse per rilanciare l'economia italiana e favorire al contempo la diffusione del nostro stile di vita nel mondo”

FOTO RICORDO

“La Legge di Bilancio per il 2017 che abbiamo appena votato in Parlamento prevede risorse aggiuntive per le Camera di commercio italiane nel mondo per mezzo milione di euro. Inoltre destina ingenti risorse – 100 milioni di euro – per la promozione del Made in Italy, con l’obiettivo di creare un indotto di oltre un miliardo in favore delle imprese italiane che esportano all’estero. Si tratta delle giuste premesse per rilanciare l’economia italiana e favorire al contempo la diffusione del nostro stile di vita nel mondo”. Lo dichiara Laura Garavini, della Presidenza del PD alla Camera, ospite della sede spagnola di Assocamerestero a Madrid, nel corso dell’annuale Christmas Happening organizzato presso il Consolato italiano nella capitale spagnola.

Intervenendo a conclusione dell’evento, insieme all’Ambasciatore italiano a Madrid, Stefano Sannino, la Deputata PD ha aggiunto: “Iniziative come questa contribuiscono in modo fattivo alla promozione di una comunità imprenditoriale che fa riferimento al nostro Paese e che con l’Italia produce e scambia talenti e ricchezza. Ringrazio il Presidente della Camera di commercio di Madrid, Marco Pizzi ed il Segretario Generale, Giovanni Aricò, per il costante lavoro profuso, prova di una Camera che esprime  professionalità ed ingegno”.

Laura Garavini si è poi complimentata per la stretta collaborazione promossa dalla Camera di Commercio con il locale Comites, artefice dell’assegnazione di riconoscimenti alla italianità nel corso della stessa serata a connazionali distintisi per il loro operato.