Italiani all’estero, Francesca Alderisi a Toronto: Senza Rai Internazionale italiani nel mondo non hanno voce

Francesca Alderisi, popolare conduttrice di Gran Sportello Italia, programma che veniva trasmesso su Rai Internazionale prima che i tagli imposti dalla presidenza del Consiglio cancellassero di colpo tutte le trasmissioni dedicate agli italiani nel mondo, si trova in questi giorni in Canada, dove sta incontrando i connazionali.

Dallo scorso 31 dicembre Rai Internazionale come la conoscevamo tutti non esiste più: infatti, sono stati eliminati tutti i programmi che si occupavano direttamente di italiani all’estero e non solo. Proprio di questo ha parlato Francesca incontrando la comunità italiana di Toronto, al Columbus Centre: "Cancellare questi programmi, vuol dire togliere una voce agli italiani all’estero", ha detto Alderisi.

All’incontro hanno partecipato, fra gli altri, i rappresentanti di CGIE e Comites. Forti critiche sono state espresse ai parlamentari eletti all’estero per non aver saputo agire con la necessaria incisività a favore di Rai Internazionale, per evitare quindi che chiudessero i programmi dedicati ai connazionali.

Il 3 febbraio,  davanti al Consolato italiano di Toronto, si terrà una protesta formale contro i tagli inflitti a Rai Internazionale. Gli organizzatori sperano nella partecipazione di migliaia di persone. Vedremo. Certo è che la politica che a Roma dovrebbe rappresentare gli italiani nel mondo, nel caso che riguarda il canale internazionale della televisione pubblica italiana ha fallito miseramente. A meno che non succeda un miracolo, RI è morta.

NESSUN COMMENTO

Comments