Italiani all’estero, ‘Elisir d’amore’ in Armenia chiude settimana italiana

L’undicesima edizione della settimana della lingua italiana in Armenia si chiude con un’opera di Gaetano Donizetti, "Elisir d’amore", eseguita dal conservatorio di stato Komitas. E’ stato un grande successo. Un successo che dimostra che esiste una grande attenzione per il settore operistico italiano, come sottolineano dall’ambasciata italiana a Jerevan.
 
La settimana è stata tutta dedicata al 150esimo dell’Unità d’Italia: eventi, dibattiti e conferenze, e fra queste iniziative una rappresentazione teatrale del gruppo "Versiliadanza" sulla vita di Anita Garibaldi.

Durante i giorni dedicati al nostro Paese sono state coinvolte le universita’ statali armene di Jerevan e di Brusov, dove sono stati ospitati alcuni di questi incontri e dibattiti, con l’obiettivo – fra gli altri – di sensibilizzare le giovani generazioni sui temi della linguistica italiana.

NESSUN COMMENTO

Comments