Italiani all’estero e servizi consolari, primi 102 contrattisti in arrivo entro quest’anno

177 impiegati di ruolo, inoltre, entreranno al ministero degli Esteri nell’estate 2019 e potranno partire entro la fine dello stesso anno

Arriveranno entro quest’anno i primi 102 contrattisti, compresi i due per l’Uruguay che secondo quanto risulta a Italiachiamaitalia.it il Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo ha personalmente richiesto di aggiungere. Serviranno a rafforzare la rete consolare italiana nel mondo. Sono i tempi necessari per l’arrivo di questa prima quota prevista, secondo il Dipartimento Risorse Umane della Farnesina guidato dal direttore Luca Sabatucci.

E’ solo un primo passo, ne seguiranno altri. In arrivo, per esempio, 177 impiegati di ruolo, oltre a circa una cinquantina di idonei, quelli che il ministero riuscirà ad assumere, che entreranno alla Farnesina nell’estate 2019 e potranno partire entro la fine dello stesso anno.

Personale che servirà a rendere più agile e veloce il lavoro dei consolati, più efficienti i servizi consolari per gli italiani nel mondo.