Italiani all’estero e manovra, Governo accoglie Odg Narducci (Pd) su Enti Gestori

Il Governo, in seguito all’esito positivo del voto di fiducia sulla cosiddetta manovra economica “salva Italia”, recante “Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici”, ha accolto l’Ordine del giorno presentato dall’on. Franco Narducci teso a impegnare il Governo “a valutare la possibilità di reperire risorse supplementari per implementare il cap. 3153 da destinare agli Enti Gestori e assicurare la continuità dell’insegnamento linguistico per i ragazzi in età scolare, figli di italiani emigrati, contribuendo così a mantenere vivo il legame con l’Italia e a promuovere il nostro sistema Paese nel mondo”. Inoltre, il Governo ha accolto anche l’Ordine del giorno che l’on. Franco Narducci ha presentato assieme alla collega Marchioni, sulla franchigia fiscale per i lavoratori italiani frontalieri sottoposti a doppia imposizione fiscale, che impegna il Governo “ad affrontare con urgenza  le questioni del lavoro transfrontaliero e a prorogare, per il 2012,  la franchigia  di 8000 euro destinata ai redditi dei lavoratori  frontalieri italiani …” .

NESSUN COMMENTO

Comments