Italiani all’estero e Cgie, Targa ricordo e standing ovation per ministro Carla Zuppetti

Si è conclusa oggi la settimana Cgie, con l’ultimo giorno di Assemblea Plenaria, che ha visto – oltre allo svolgersi dei lavori – anche una curiosità non da poco: da parte di tutto il Cgie è stata infatti consegnata alla direttrice generale per gli italiani all’estero e le politiche migratorie Carla Zuppetti una targa "per l’impegno profuso in favore degli italiani nel mondo". La consegna è stata accompagnata da un lungo applauso e da una standing ovation.

Zuppetti, prossimo ambasciatore a Berna, oggi durante i lavori, rispondendo ai consiglieri del Cgie che avevano presentato un ordine del giorno sull’assistenza sanitaria agli italiani indigenti residenti oltre confine, ha chiarito: "Lo stanziamento per l’assistenza sanitaria è in capitolo: non posso dare adesso cifre esatte perché è ancora presto, lo farò quando disporrò di dati precisi, ma posso assicurare che la voce non è stata cancellata".

NESSUN COMMENTO

Comments