Italiani all’estero, Donna di 56 anni uccisa a Santo Domingo

Ancora morte per gli italiani residenti nella Repubblica Dominicana. Questa volta la vittima è una donna: Luisa Bovolin, 56 anni, è stata uccisa nel suo appartamento di Juan Dolio – zona turistica nella parte Est dell’isola, a circa un’ora di macchina dalla Capitale – durante un tentativo di rapina. La signora, veronese, è morta per soffocamento.

I dettagli della dinamica dell’omicidio sono ancora poco chiari: le autorità di polizia locale stanno indagando per scoprire di più. Di certo c’è che la Farnesina conferma la notizia: la donna è stata uccisa due giorni fa, forse da alcuni suoi dipendenti, come spesso capita nell’isola di Santo Domingo.

Il ministero degli Esteri, in contatto con i familiari della vittima e con le autorità dominicane, segue lo sviluppo delle indagini molto da vicino

NESSUN COMMENTO

Comments