Italiani all’estero, ‘dinner & dance’ delle quattro associazioni emiliano-romagnole nel Regno Unito

Il 25 febbraio prossimo le quattro associazioni emiliano-romagnole nel Regno Unito (Casanova, Pellegrino, Valceno e Valtaro), fondate da emigrati originari della provincia di Parma, celebreranno, per la prima volta insieme, il tradizionale "dinner & dance" che, per ognuna di esse, ha sempre costituito l’occasione per riunire la comunità e coinvolgere gli amici inglesi.
 
Ne dà notizia l’associazione Emiliano Romagnoli nel Mondo, precisando che la festa, preparata "con l’appassionato concorso delle associazioni e sostenuta con grande fervore dalla presidenza della Federazione delle Associazioni Emiliano-romagnole di Gran Bretagna", avrà luogo nella Great Room del Grosvenor House Hotel di Park Lane il 25 febbraio a partire dalle 18.30, con la partecipazione dell’Orchestra Paolo Bertoli e della Corale Lirica Valtaro.
 
Saranno presenti l’Ambasciatore d’Italia a Londra Alain Giorgio Maria Economides e la presidente della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, Silvia Bartolini.
 
Domenica 26, dopo la S. Messa in St. Peter’s Church, 136 Clerkenwell Road, concelebrata da Padre Carmelo Di Giovanni di Londra e Don Angelo Busi della parrocchia di Borgotaro, si terrà il pranzo di commiato nella sede dell’associazione.

NESSUN COMMENTO

Comments