Italiani all’estero, D’Alessandro nuovo ambasciatore a Zagabria

Emanuela D’Alessandro è il nuovo ambasciatore italiano a Zagabria: "Mi aspetta un lavoro entusiasmante. La Croazia e’ un paese che amo moltissimo, che si trova in un’area molto importante e con cui l’Italia ha ottimi rapporti". "Siamo il loro primo partner commerciale – ricorda l’ambasciatore D’Alessandro -. La mia priorita’ sara’ quella di rafforzare ancora di piu’ i rapporti commerciali, la presenza delle nostre aziende e intensificare i rapporti culturali e le relazioni bilaterali, in vista anche della formazione della macro regione adriatico ionica"

E’ opportuno ricordare che la Croazia dal primo luglio 2013 dovrebbe entrare a far parte dell’Unione europea. Proprio l’Italia e’ stata uno dei principali sponsor dell’ingresso nell’Ue del paese dell’ex Jugoslavia, con cui ha fortissimi legami.

D’Alessandro ha ricordato che lo scorso settembre, a Pola, c’è stato l’incontro fra il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il suo omologo, Ivo Josipović. Evento preceduto nel luglio del 2010 dal "Concerto dell’amicizia" a Trieste, in occasione del quale Napolitano incontro’ Josipovic e il presidente sloveno Danilo Turk. "Pola ha rappresentato un ulteriore tassello della collaborazione fra i due paesi, un momento di svolta. Anche i problemi seri esistenti sono destinati a essere risolti perche’ esiste una comunanza di vedute e di intese, all’insegna dello spirito di Trieste e di Pola".

NESSUN COMMENTO

Comments