Italiani all’estero, Concluse alla Camera audizioni su organismi italiani nel mondo

La Commissione Affari Esteri della Camera ha concluso oggi il ciclo di audizioni informali ritenute necessarie nell’ambito dell’istruttoria legislativa della proposta di legge di iniziativa parlamentare per la riforma degli organismi di rappresentanza degli italiani all’estero approvata dal Senato della Repubblica su iniziativa parlamentare. Dopo aver ascoltato il punto di vista degli esponenti del Consiglio generale degli italiani all’estero e della Consulta nazionale emigrazione, la Commissione ha convocato il direttore generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del ministero degli Esteri, ministro plenipotenziario Carla Zuppetti che, su richiesta della Commissione stessa, ha presentato alcune elaborazioni statistiche relative alla configurazione che assumerebbe la rete dei Comites ove fosse approvato definitivamente il testo trasmesso dal Senato.

Di tale documentazione, a carattere istruttorio, la Commissione si avvarra’ nel prosieguo dei propri lavori. Questa precisazione si e’ resa necessaria a seguito di note di agenzie di stampa in merito alle elaborazioni statistiche sopra citate, diffuse in modo avulso dal contesto di riferimento della procedura parlamentare in corso.

NESSUN COMMENTO

Comments