Italiani all’estero, come catturare l’elettore in fuga: se ne parla a Youdem (VIDEO)

Nell’ultima puntata di "Linea Mondo – Italiani nel mondo chiamano Roma", in onda su Youdem.tv, si è parlato di moderati in fuga. Il conduttore, Francesco Cuozzo, ha iniziato il dibattito chiedendo agli ospiti come catturare l’elettore in fuga. E’ sempre più difficile infatti avvicinare i cittadini alla politica, mentre i movimento che hanno fanno dell’anti-politica la loro strategia principale continuano a crescere.

Nello studio di Youdem c’erano Massimo Romagnoli, PdL, Presidente del Movimento delle Libertà, Eugenio Marino, Responsabile italiani nel mondo del Pd, e Barbara Laurenzi, redattore capo di ItaliaChiamaItalia.

Per Romagnoli c’è solo un modo per non allontanare l’elettore: "Occorre stare in mezzo alla gente, ascoltare e risolvere i problemi stando sul posto". Solo con la buona politica, infatti, ha sostenuto l’esponente PdL, si risponde all’anti-politica. (Ospite a Youdem.tv Italiani all’estero, Romagnoli (PdL): Movimento delle Libertà nato per italiani nel mondo)

Secondo Eugenio Marino "il voto dei moderati lo conquista chi dimostra di essere una forza credibile nel fare le riforme che servono al Paese, rilanciare l’economia, creare lavoro e assicurare benessere".

Anche la nostra Barbara Laurenzi ha detto la sua, colpendo nel segno: "Si soffre di una mancanza di dialogo tra i  rappresentanti eletti all’estero, è questa la maggiore lamentela tra i nostri connazionali".

Youdem.tv continua a porre al centro del dibattito gli italiani nel mondo: ogni giovedì sono ormai sempre più coloro che si collegano al sito della web tv targata Pd ma anche a Italiachiamaitalia.it, che ogni settimana trasmette in tempo reale la puntata di "Linea Mondo". Migliaia di telespettatori che grazie all’impegno del Pd nel Mondo riescono a seguire temi che interessano da vicino gli italiani all’estero, ma non solo.

ItaliaChiamaItalia qui di seguito vi propone il video dell’ultima puntata, per chi se la fosse persa. Buona visione!

NESSUN COMMENTO

Comments