Italiani all’estero, Cinema italiano protagonista a Mosca

Appuntamento con il cinema italiano in Russia. Si terrà dal 19 al 23 marzo la terza edizione del "Festival del cinema italiano: da Venezia a Mosca", una rassegna – organizzata dall’Istituto italiano di cultura (Iic), insieme all’ambasciata d’Italia a Mosca con il sostegno di Unicredit, Enel e Ferrero – che sarà proiettata al cinema Rolan.

Agli spettatori verrà presentata una selezione dei film italiani che hanno partecipato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia e una rassegna dedicata ai capolavori del cinema russo presentati nella città lagunare nel corso degli anni. Tra i film italiani proiettati ci saranno "Terraferma" di Emanuele Crialese, "Quando la notte" di Cristina Comencini, "Il villaggio di cartone" di Ermanno Olmi e "In nome del padre" di Marco Bellocchio.

Non è finita qui: previsto anche un evento speciale dedicato ad Alexander Sokurov, vincitore dell’ultima edizione del Festival con il film Faust.

Verranno proposti anche film russi, fra cui "Ho vent’anni di Marlen Khutsiev" (1965), "Pace a chi entra" di Alexander Alov e Vladimir Naumov (1961), "Stanno suonando, aprite la porta" di Alexander Mitta (1965).

NESSUN COMMENTO

Comments