Italiani all’estero, Casini (Udc), Merlo e Giai (Maie) ricevono a Montecitorio il Comitato di presidenza del CGIE

Si è tenuto oggi a Montecitorio un incontro tra il leader UDC on. Pier Ferdinando Casini e il Comitato di presidenza del CGIE – Consiglio Generale Italiani all’Estero, a Roma in questi giorni per la consueta Assemblea Plenaria.

Fortemente voluto dall’On. Ricardo Merlo e dalla Sen. Mirella Giai, parlamentari del MAIE-Movimento Associativo Italiani all’Estero, l’incontro si è svolto in un clima di collaborazione, come ha dichiarato lo stesso leader UDC al termine dello stesso.

Il segretario generale del CGIE Elio Carozza  ha spiegato al presidente Casini le difficoltà che gli italiani all’estero stanno affrontando, soprattutto negli ultimi tempi, lamentando un forte disinteresse del Governo.

“Ci sentiamo dimenticati da un governo – ha detto Carozza- che non capisce quello che gli italiani all’estero possono rappresentare per il Paese. Oggi molti italiani, di seconda e terza generazione, occupano nel mondo posti di grandi responsabilità nei settori più diversi. E la nuova emigrazione, quella dei nostri giovani laureati, i cosiddetti cervelli in fuga,  arricchirà ulteriormente di questo patrimonio di professionalità, cultura e capacità italiana altri Paesi. Tutta questa ricchezza non può essere trascurata. La nostra collettività all’estero merita che l’Italia si impegni un po’ di più di quello che finora è stato fatto".

Tra gli argomenti trattati si è parlato dei tagli ai fondi degli italiani all estero,  della riforma del Comites e del CGIE e della riforma elettorale.

Casini ha manifestato la sua piena disponibilità, affermando che: “ Sono convinto che sia  più l’Italia che ha bisogno degli italiani all’estero di quanto gli italiani all’estero abbiano bisogno dell’Italia". E ribadendo il solido rapporto di collaborazione che lega il MAIE all’UDC, ha aggiunto:” L’UDC si sente più che rappresentata dal MAIE di Ricardo Merlo per ciò che riguarda gli italiani all’estero e la nostra alleanza continua  solida .”

Al termine dell’incontro Ricardo Merlo ha dichiarato: "E’ stato un incontro fondamentale con uno dei leader che sicuramente governerà l’Italia nei prossimi anni. Casini per quasi un’ora ha ascoltato con grande attenzione le richieste di questa importante rappresentanza degli italiani all’estero  e si è mostrato totalmente disponibile per cercare le soluzioni".

NESSUN COMMENTO

Comments