Italiani all’estero, Capodanno a New York

New York in questo periodo è piena di italiani: si calcola che siano oltre 500mila gli italiani che hanno scelto di trascorrere le festività natalizie nella Grande Mela. L’euro, certamente, aiuta: hotel, ristoranti, shopping, tutto è più accessibile. E mentre è già passato il Natale, in moltissimi si preparano a vivere un Capodanno fra sogno e follia. Il fatto che a New York non sia ancora arrivato il grande freddo è positivo: la temperatura è intorno ai 6 – 7 gradi in questi giorni; sempre meglio dell’anno scorso, quando il giorno di Natale ha cominciato a nevicare e non ha più smesso per diverse settimane.

 Non solo italiani: sono moltissimi i turisti a New York in questo periodo. L’atmosfera di festa si sente e si vede per le strade della città che non dorme mai.

In tantissimi trascorreranno il Capodanno a Times Square, dove sono previsti anche dei mega concerti: Pitbull, Lady Gaga e Justin Bieber. Sarà pieno di giovanissimi. La sicurezza sarà gestita nel migliore dei modi dalla polizia.

Ricordate: a New York non si può bere alcolici per strada, quindi il brindisi di mezzanotte o lo farete al coperto, oppure ci dovrete rinunciare. Ma fra musica, balli, luci e tanta allegria, siamo sicuri riuscirete a riscaldarvi ugualmente e a trascorrere una fantastica serata. Buon 2012!

NESSUN COMMENTO

Comments