Italiani all’estero, Baccini (PdL) al Global Microcredit Summit di Valladolid

L’onorevole Mario Baccini, presidente dell’Ente nazionale per il microcredito, è intervenuto oggi al Global Microcredit Summit, a Valladolid, in Spagna. Al summit hanno partecipato circa 2.000 delegati provenienti da oltre 100 paesi del mondo. Baccini è stato accompagnato dal Segretario generale dell’ENM, Riccardo Maria Graziano, dalla professoressa Luisa Brunori e da Mario La Torre, consigliere di amministrazione dell’Ente e coordinatore del workshop “What Makes a Wholesale/Autonomous Microfinance Fund Work, and How Can Funds of Top Quality Expand Around the World?”.  

Il presidente dell’ENM ha incontrato a colazione anche la Regina Sofia e il professor Muhammad Yunus ideatore del microcredito in Bangladesh e premio nobel per la Pace.

"La nostra presenza e la nostra partecipazione come esperti ad un evento di rilevanza internazionale come quello di Valladolid – ha spiegato Baccini – conferma e ripaga l’impegno italiano nella lotta alla povertà e all’esclusione sociale attraverso le politiche di microcredito e microfinanza. Il raggiungimento del bene comune attraverso una finanza etica, che segua regole di mercato ma che allo stesso tempo sostenga la persona e le sue peculiarità, ci rende orgogliosi del mandato che il Parlamento italiano ci ha conferito e il lavoro fin qui svolto dall’Ente posiziona il nostro Paese come primo tra gli stati dell’Unione europea ad aver raccolto la sfida e accumulato un know-how tale da poter esser d’esempio agli altri".

NESSUN COMMENTO

Comments