Italiani all’estero, Ambasciata italiana Washington organizza conferenza scientifica Usa – Ue

L’ambasciata italiana a Washington ha collaborato con la delegazione dell’Unione Europea nell’organizzazione della conferenza  "Science and technology landscape in a changing world – Enhancing U.S. collaboration with the EU and its member states", durante la quale si è discusso dell’eventualità di promuovere una piu’ stretta collaborazione tra Europa e Stati Uniti nel campo della ricerca scientifica e tecnologica.

Il convegno si è tenuto nella sede dell’American Association for the Advancement of Science’: si sono riuniti rappresentanti istituzionali ed esponenti del mondo scientifico delle due sponde dell’Atlantico per individuare nuove opportunita’ di collaborazione nel mondo della ricerca. Fonti diplomatiche spiegano che durante i lavori sono stati anche affrontati gli aspetti di natura legale e procedurale che finora non hanno consentito un’adeguata partecipazione di ricercatori statunitensi ai progetti europei.

L’ambasciata d’Italia si è anche occupata di organizzare a margine del convegno un incontro presso la George Mason University tra la rappresentante dell’Agenzia per la Promozione della ricerca europea, Monique Bossi, e i ricercatori italiani. Obiettivo  la presentazione delle opportunita’ del prossimo bando europeo nel campo della ricerca biomedica, previsto nel 2012.

NESSUN COMMENTO

Comments