Italiani all’estero, ai Lucchesi nel Mondo la medaglia del presidente della Repubblica Mattarella

Medaglia questa mattina da S.E. la dott.ssa Maria Laura Simonetti, Prefetto di Lucca, in occasione della cerimonia del 50° anniversario di Fondazione dei Lucchesi nel Mondo

Una nota riferisce che in occasione del 50° anniversario di Fondazione dell’Associazione Lucchesi nel Mondo e delle iniziative ad esso collegate che si sono svolte in questi giorni e che troveranno oggi, 15 settembre, il loro culmine presso la chiesa di S. Francesco, è stata conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la Medaglia di Rappresentanza, un alto riconoscimento riservato a pochissime iniziative sul territorio italiano.

Questa notizia – si legge ancora nel comunicato – ha commosso ed emozionato la dirigenza dell’Associazione ed i tanti lucchesi che da tutto il mondo si sono ritrovati a Lucca per le celebrazioni di S. Croce, oltre quaranta delegazioni da tutti i continenti.

“La medaglia verrà consegnata questa mattina da S.E. la dott.ssa Maria Laura Simonetti, Prefetto di Lucca, in occasione della cerimonia del 50° anniversario di Fondazione dei Lucchesi nel Mondo, alla presenza delle massime autorità lucchesi, del Dott. Luigi Maria Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie, e di numerosissimi nostri conterranei che hanno voluto ritrovarsi a Lucca per festeggiare insieme questo importante traguardo”.

Le celebrazioni del 50° hanno ricevuto anche la Medaglia di Rappresentanza del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ed il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e dal Consiglio Generale degli Italiani all’Estero.

“L’Associazione Lucchesi nel Mondo – conclude la nota – desidera ringraziare S. E. Maria Laura Simonetti, Prefetto di Lucca, per l’attenzione e la sensibilità dimostrata nei confronti del sodalizio, più volte testimoniata nel corso di questo importantissimo anno del cinquantenario, ed in particolare per aver voluto accogliere e salutare, il 13 settembre, le delegazioni dei Lucchesi nel Mondo nelle sale della prefettura”.