Italiani all’estero, A Bruxelles business italico

Nell’ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e dell’Assemblea generale della Camera di Commercio Belgo-Italiana, il prossimo 27 aprile, alle 18.15 all’Espace Monte Paschi Belgio di Bruxelles si terrà la conferenza "Fare business con gli italici".

Promossa dalla Camera di Commercio Belgo-Italiana, la conferenza sarò tenuta da Piero Bassetti e sarà seguita da un cocktail e successivamente da una cena alla presenza delle Istituzioni, nel corso della quale si potrà continuare il dibattito.

Piero Bassetti è nato a Milano nel 1928, si è laureato in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano, ha perfezionato gli studi come borsista Fulbright alla Cornell University (USA); successivamente si è specializzato in Scienze Economiche alla London School of Economics.

Consigliere e Assessore del Comune di Milano dal 1956 al 1970. Primo Presidente della Regione Lombardia dal 1970 al 1974, deputato al Parlamento dal 1976 al 1982; dal 1982 al 1997 è stato Presidente della Camera di Commercio Industria e Agricoltura di Milano nonché Presidente dell’Unione delle Camere di Commercio Italiane (Unioncamere) dal 1983 al 1992. Dal 1993 al 1999 è stato Presidente dell’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’estero (CCIE).

È Presidente della Fondazione Giannino Bassetti il cui scopo è lo studio della "responsabilità nell’innovazione" e di Globus et Locus, Associazione di istituzioni il cui scopo è l’analisi dei rapporti tra il globale e il locale.

Autore di numerosi saggi e studi di politica ed economia ha scritto "Le Redini del Potere" con Giacomo Corna Pellegrini (Editore Ceschina 1959), "Occidente Scomodo (Editore Vallecchi 1978), "L’Italia si è rotta" (Editore Laterza 1996), "Milanesi senza Milano" (Editore Mursia 1999), "Globali e Locali!" libro intervista di Sergio Roic a Piero Bassetti (Editore Giampiero Casagrande, 2002). 

NESSUN COMMENTO

Comments