Italiani all’estero, 2012: continua l’impegno del Movimento delle Libertà – di Massimo Romagnoli

Le festività natalizie sono ormai trascorse, e il Movimento delle Libertà si prepara ad affrontare un anno che sarà molto impegnativo per noi, e di grande importanza a livello politico. Fra 12 mesi al massimo, infatti, si scioglieranno la Camere e verranno indette le elezioni: è per questo che noi, come MdL, continueremo a lavorare come abbiamo fatto fino ad oggi, ma se possibile con ancora più energia e impegno. Tutto il lavoro svolto dal 2008 ad oggi sarà il punto da cui partiremo in questo 2012, che ci vedrà occupati quotidianamente a difendere gli interessi degli italiani nel mondo, qui a Roma partecipando con le nostre proposte al dibattito politico e all’estero lavorando ad allargare la nostra presenza sul territorio.

Il 2012 sarà l’anno dei Congressi in Europa, ma anche in Argentina e in Australia. Abbiamo intenzione di organizzarci come si deve per le sfide che ci attendono: le elezioni dei Comites prima di tutto, e poi quelle Politiche, sui cui puntiamo per tornare in Parlamento e difendere, all’interno del Palazzo, i nostri connazionali residenti oltre confine, che troppo a lungo sono stati trascurati da una politica che ha saputo guardare solo a se stessa.

Noi del Movimento delle Libertà ci metteremo il cuore, come sempre, in questa nostra battaglia di democrazia: voi, cari connazionali, metteteci la fiducia, la voglia, il desiderio di far parte della nostra squadra. Contattateci attraverso il nostro sito web, www.movimentodellaliberta.org, fateci arrivare i vostri desiderata, le vostre riflessioni, le vostre idee. Il MdL è sempre pronto ad ascoltarvi, metteteci pure alla prova e non resterete delusi. Non ci risparmieremo, daremo la nostra parte migliore per potervi sostenere sempre: sosteneteci anche voi, parlate del nostro Movimento a chiunque vi è vicino, noi puntiamo a difendere il mondo dei cittadini italiani all’estero al di là della politica lobbistica e degli interessi di partito. Quello che vogliamo è continuare a  tenere attivo, frequentato e propositivo il nostro network, in modo che possa rendere noi e voi, cari italiani nel mondo, protagonisti in Italia, nei luoghi istituzionali che contano, dove si prendono le decisioni importanti e dove si costruisce il futuro del Paese.

L’augurio è che questo nuovo anno possa riservare a tutti noi grandi soddisfazioni, e che possa portarci vincenti alle elezioni del 2013. Ricominciamo da dove eravamo rimasti, ricominciamo a dare la massima diffusione alle problematiche degli italiani all’estero e a tutto ciò che riguarda il miglioramento delle loro condizioni di vita nei luoghi di residenza, ma anche il rapporto con la madrepatria. Con l’ambizione di potere arrivare ovunque batta un cuore italiano.

*presidente del Movimento delle Libertà

NESSUN COMMENTO

Comments