Italiani all’estero, Italia e Brasile più vicini: verso gruppo parlamentare di amicizia

???????????????????????????

L’11 maggio, a San Paolo, parlamentari italiani e brasiliani si ritroveranno per analizzare i diversi sistemi di governo e di rappresentanza dei due Paesi e approfondire le relazioni economico-culturali. Si tratta di una iniziativa che e’ stata promossa dal Consiglio municipale di San Paolo, in collaborazione con il nostro consolato generale e con l’Istituto di cultura nella città, e che fa parte degli eventi organizzati nell’ambito del "Momento Italia-Brasile".

A coordinare la presenza dei parlamentari italiani, deputati e senatori di ogni schieramento politico, sarà l’On. Fabio Porta, deputato Pd eletto nella ripartizione estera Sud America, residente proprio in Brasile e presidente dell’associazione di amicizia Italia-Brasile.

Per il paese sudamericano, a coordinare i parlamentari dei tre livelli (federale, statale e municipale), sara’ l’onorevole Floriano Pesaro.

La giornata sarà caratterizzata da un incontro sul tema della "ricostruzione comparata dei due sistemi politici", da una conferenza tenuta da Paolo Mieli su "Politica e informazione in Italia dal dopoguerra a oggi" e da una tavola rotonda sulle relazioni economiche e culturali bilaterali. La giornata sarà preceduta,

Il 10 maggio, giorno prima della conferenza, ci sarà un incontro con il prefetto di San Paolo che riceverà i parlamentari italiani, e a seguire un evento culturale al Mube (Museo della scultura), dove sarà realizzato un murale a opera di artisti dei due paesi e un concerto. 

Spiega Attilio De Gasperis, direttore dell’Iic: "L’obiettivo di questa iniziativa e’ porre le basi per costituire un gruppo parlamentare italo-brasiliano, sulla consapevolezza dei legami profondi tra i due Paesi e per tenere attivi e rafforzare i rapporti di comunicazione”.

NESSUN COMMENTO

Comments