Italiani all’estero, a Rio de Janeiro Federico Fellini è protagonista

In questi giorni a Rio de Janeiro ha preso il via la mostra che vede protagonista in Brasile Federico Fellini. Il famoso regista, apprezzato a livello internazionale, sarà al centro di una retrospettiva – curata da Sam Stourdzè, direttore del museo dell’Eliseo di Losanna – organizzata dall’Instituto Moreira Salles (Ims) di Rio de Janeiro, in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura (Iic).

Foto di scena, disegni originali, alcuni lavori che Fellini ha firmato come fumettista, poster originali di film, riviste periodiche e tanto altro ancora: più di 400 oggetti rivelatori della complessa personalità del regista saranno esposti durante la mostra. Tra i pezzi esposti ci saranno anche diversi materiali e documenti inediti.

Verranno proposti al pubblico, fra le altre cose, anche interviste ed estratti dai suoi film, oltre ad una presentazione speciale de "Il libro dei sogni", un quaderno junghiano di disegni fatti a mano dal regista, famoso per i colori vividi e per la vita di fantasiosa follia che vi e’ rappresentata.

La mostra su Fellini ha già fatto il giro del mondo: da Parigi a San Sebastian in Spagna, a Mosca e Toronto.

NESSUN COMMENTO

Comments