Italiani all’estero, Paola Pace Donati Coordinatrice MAIE in Messico

Paola Pace Donati, residente in Messico, da sempre riconosciuta protagonista nell’universo degli italiani nel mondo, aderisce al MAIE – Movimento associativo degli italiani all’estero.

Nata a Roma, si trasferisce presto a Parigi con la sua famiglia. Figlia di un diplomatico, ha avuto la fortuna di crescere e arricchire la sua cultura in Francia, Haiti e USA. Dopo un anno di permanenza in Italia, nel 1963 arriva in Messico e sposa Piero Donati, grande patriota, decorato al Valor Militare con Medaglia e due Croci di Guerra al Merito. “Abbiamo viaggiato parecchio e vissuto in Spagna e anche negli USA”, racconta Paola. Suo marito è stato la sua forza e la sua bussola: “Grazie a lui, nei 45 anni di matrimonio, ho imparato ad amare il nostro Paese ed esserne orgogliosa ”, sottolinea.

“Anche se purtroppo lui e’ venuto a mancare nel 2008, la sua memoria e’ rimasta intatta nel cuore di tutti quelli che lo hanno conosciuto. Come Socia Onoraria dell’Associazione Nazionale “Cremonini” e dell’Istituto del Nastro Azzurro per i Decorati al Valor Militare, proprio per i suoi meriti e in suo ricordo, ho ricevuto con onore l’incarico di Commissario Straordinario della Federazione Estera del Messico”.

Paola ha un figlio, Roberto, che vive a Los Angeles, e una sorella che risiede nello Stato di New York. Si è sempre dedicata prima di tutto alla propria famiglia, ma non ha mai trascurato lo studio né il lavoro. Fra le varie organizzazioni in cui si e’ impegnata attivamente, c’è la Federazione Mondiale degli Amici dei Musei.

Paola Pace Donati parla perfettamente quattro lingue, e’ un’avida lettrice e un’appassionata di sport. Ha incominciato ad essere attratta dalla politica nel 1960, appoggiando a New York i rifugiati cubani e partecipando ai programmi dell’allora importante Radio Free Europe. 

In Messico la nostra connazionale ha anche ricoperto il ruolo di Coordinatrice PdL.

Ricky Filosa, Coordinatore MAIE per il Centro America, ha scelto proprio Paola Pace Donati come Coordinatore MAIE per il Messico: “Come MAIE Centro America, non potevamo pensare a una persona migliore di Paola per cominciare a organizzare il nostro movimento anche in Messico, Paese in grande espansione, troppo spesso abbandonato dalla politica che si occupa di italiani nel mondo. Il Nord America è sempre stato preferito nelle attenzioni, particolarmente rivolte a Stati Uniti e Canada, e ci si e’ dimenticati delle migliaia di italiani residenti in Messico: gli iscritti all’Aire sono circa 18mila, ma molti di più sono i connazionali che vivono in terra messicana. L’adesione di Paola al MAIE mi riempie di gioia: la accogliamo a braccia aperte, augurandole buon lavoro, convinti che con la sua esperienza, le sue capacità ed il suo entusiasmo saprà costruire in quel Paese una squadra all’altezza del compito, che e’ quello di difendere sempre e comunque gli interessi della comunità italiana locale”.

Paola Pace Donati, da parte sua, dichiara: “Desidero ringraziare Ricky Filosa per la fiducia che ha riposto in me. Considero il MAIE la vera alternativa, per noi italiani all’estero, ai partiti tradizionali. Ho grande fiducia nel fatto che si possa fare tutti insieme un ottimo lavoro. Ho già cominciato a dedicarmi al progetto del MAIE qui in Messico e ad avvicinare persone potenzialmente interessate. Mi sono resa conto fin da subito che anche in questa zona del mondo il MAIE è già temuto: sono sicura che, comunque vada, sarà un successo”.

Comments