Italiani all’estero, New Jersey: anche Monmouth Park è tricolore

Si è svolta nell’ultimo weekend la prima edizione dell’Italian Festival, al Monmouth Park, che si trova a Oceanport nel New Jersey. Una due giorni che ha portato migliaia di persone per un evento che è stato caratterizzato dalla musica e dal cibo italiano. Decine gli stand che si sono ritrovati in uno degli ippodromi più celebri dello stato. Per l’occasione sono stati anche aperti due campi per il torneo di bocce.

La presenza dell’Italian Festival non ha ovviamente fermato il programma delle corse, che anzi sotto la ‘bandiera italiana’ ha accolto un grande numero di appassionati.

Monmouth Park Racetrack, che ospita gare di galoppo, è un ippodromo che ha una lunga storia alle spalle. Fu infatti fondato nel 1870 ed ebbe subito un clamore nazionale e in seguito alla caratura delle corse ospitate, fu chiamato ‘Newmarket of America’, in riferimento all’Inghilterra. Ma dopo tre anni dall’inaugurazione arrivò anche una momentanea chiusura in seguito a difficoltà finanziarie. Quattro anni servirono alla nuova proprietà per riprendere l’attività, era il 1882. Poi la grande popolarità dell’impianto e delle corse di cavalli che si ospitavano, portarono alla realizzazione di una seconda pista. Ma in seguito alla legislazione dello stato, che proibiva le scommesse, dalla grande popolarità si passò in breve tempo a una nuova chiusura, nel 1894. E dal quel momento ci volle poi oltre mezzo secolo per rivedere Monmouth Park nuovamente in azione. La attuale struttura infatti risale al 1946: era il 19 giugno quando Monmouth Park tornò… in pista, per la terza volta dal giorno della sua prima inaugurazione.

NESSUN COMMENTO

Comments