Italiani all’estero, Garavini (Pd): L’antieuropeismo berlusconiano è un pericolo

“Mi sarei augurata una chiara presa di posizione del PPE nei confronti di Berlusconi. Sta cavalcando il populismo antieuropeo, perché ha bisogno di un capro espiatorio che gli consenta di sottrarsi dalle responsabilità del suo disastroso periodo di governo, concluso lasciando un Paese completamente allo sbando”. Lo ha detto Laura Garavini, deputata del Partito Democratico eletta nella circoscrizione Europa, che già ieri, intervenendo al dibattito su YouDem ‘Crisi e politica: l’Europa ci guarda’, aveva sostenuto che “con il suo populismo più becero, anti europeista, anti euro, anti Germania, il berlusconismo rappresenta un pericolo, non solo per l’Italia, ma per l’intera Europa”. “Il Partito Democratico al contrario”, ha affermato Laura Garavini, “rappresenta una garanzia per un Governo che affianchi crescita e sviluppo al necessario rigore”.

NESSUN COMMENTO

Comments