Italiani all’estero e referendum costituzionale, Garavini (Pd) annuncia Comitati per il Sì in tutta Europa

Laura Garavini, deputata Pd eletta nella ripartizione estera Europa, nella sua ultima newslist racconta che lo scorso fine settimana ha avuto “il piacere di seguire i lavori dell’Assemblea del PD Svizzera che si è conclusa con un voto a favore della mobilitazione di tutti per il SÌ al referendum costituzionale. Il che significa che da subito, anche in Svizzera, si costituiranno numerosi Comitati per il SÌ – sottolinea  Garavini -, analoghi a quelli che già in queste prime settimane hanno visto la luce a Francoforte, Ginevra, Stoccolma, Parigi, Berlino, Bruxelles, Wolfsburg, Zurigo, Lugano”.

La deputata spiega che i promotori di questi Comitati “sono esponenti del mondo della cultura, della scienza, delle professioni, oppure pensionati, ristoratori, insegnanti, operai. Normali cittadini. Che guardano con ottimismo alle riforme portate avanti dal nostro Governo. E che hanno voglia di fare conoscere i motivi del SÌ al referendum che si voterà in ottobre”.

Per Garavini “con il Sì l’Italia dimostra di essere finalmente in grado di cambiare. Ecco perchè è importante una mobilitazione significativa. Con l’aiuto di tutte/i la nostra democrazia può diventare più efficiente e meno costosa e il Paese può risparmiarsi i peggiori populismi. Questa sì, a differenza delle Amministrative, sarà veramente un’elezione di portata nazionale”, conclude.

NESSUN COMMENTO

Comments