Italiani all’estero e referendum, 28 agosto a Berna evento ‘Basta un Sì’

“Cari connazionali, il comitato Basta un Sì “Emilio di Berna e Friburgo” ha il piacere di invitarvi all’incontro pubblico con il senatore del Partito Democratico Roberto Cociancich, membro della Commissione Esteri e di quella degli Affari Europei (in quest’ultima è capogruppo del PD). Dal 2011 è Presidente della Conferenza Internazionale Cattolica dei Boy Scouts nonché ufficiale di collegamento tra gli scout e il Vaticano”. E’ quanto si legge in una nota.

“Il senatore Roberto Cociancich è uno dei consiglieri più vicini al Segretario nazionale del PD nonché Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi. La sua poca presenza mediatica è dovuta ad una scelta personale ma, lavorando nell’ombra, ha una grande influenza sulle scelte del capo del governo. In questa legislatura il senatore si è distinto in particolare per la soluzione di alcune leggi di riforma costituzionale approvate dal parlamento. È l’autore del cosiddetto ‘Canguro’ in risposta agli emendamenti presentati dagli altri gruppi parlamentari durante il dibattimento per la riforma della legge costituzionale. Il comitato Basta un Sì “Emilio di Berna e Friburgo” sarà felice di accogliervi all’incontro-dibattito pubblico, che si svolgerà nella sala delle riunioni presso la Casa d’Italia a Berna, Bühlstrasse 57, domenica 28 agosto alle ore 18:15”.

“Tutti gli intervenuti potranno scambiare i propri punti di vista e le loro opinioni con il nostro gradito ospite. Al termine dell’incontro verrà offerto un aperitivo dal comitato Basta un Sì “Emilio di Berna e Friburgo”. Siete invitati a far circolare questa informazione tra i vostri conoscenti ed amici. Partecipiamo numerosi. COMITATO BASTA UN SÌ “EMILIO DI BERNA E FRIBURGO””.

NESSUN COMMENTO

Comments