Italiani all’estero, Di Biagio (Fli) attacca Storace: forse 30 denari li ha presi lui

Il 30 luglio e il 2 agosto 2010 furono costituiti, rispettivamente, i gruppi di Fli alla Camera e al Senato. Oggi, su Twitter, Francesco Storace, leader de La Destra, commenta: “Vorrei dire a Fini che un partito non si costruisce con trenta denari”.

A Storace replica Aldo Di Biagio, finiano eletto nella ripartizione estera Europa: “Storace dovrebbe sapere bene che Fli e’ nato per salvare il centrodestra dalla deriva berlusconiana che ha messo questo Paese in ginocchio. L’eta’ avanza e la confusione aumenta: e’ probabile che i trenta denari – forse anche meno – siano serviti per il suo ingresso nel governo Berlusconi, che alle elezioni del 2008 contrasto’ duramente, puntando sulla candidatura a premier della Santanchè, oggi fedelissima del Cavaliere”.

NESSUN COMMENTO

Comments