Italiani all’estero, Comites Monaco di Baviera elegge nuovo esecutivo

Venerdì 16 settembre nel corso della propria riunione il Comites di Monaco di Baviera ha eletto il proprio nuovo esecutivo. Quest’ultimo era stato infatti sfiduciato nella precedente riunione di giugno ma, su proposta della Presidente, Daniela Di Benedetto, era anche stato rimandato il voto sul nuovo organo in modo da dare a tutti i consiglieri la possibilità di essere informati e candidarsi.

Rolando Madonna, Alessandra Santonocito e Silvana Sciacca si sono quindi proposti e l’assemblea del 16 settembre li ha confermati con largo consenso. Rolando Madonna sarà il nuovo vicepresidente. Anche la presidente ha quindi rimesso al Comitato il proprio mandato e chiesto se vi fossero altri candidati che però non si sono manifestati.

La presidenza è stata votata e Di Benedetto ha nuovamente ricevuto l’ampia fiducia con la quale era stata eletta già la prima volta. In sostituzione dell’ex segretario, oggi Vice Presidente, Rolando Madonna, è stata eletta Segretaria Lara Sonza.

Al termine della procedura la Presidente ha ringraziato tutti gli intervenuti e gli eletti e ha formulato un sentito augurio di serena partecipazione che possa da ora in poi caratterizzare il lavoro dell’esecutivo e del Comitato.

"Il Comites di Monaco di Baviera introduce con ciò ancora una nuova innovazione nella vita dei Comites – si legge in una nota -, che è stata anche accolta dal Ministero con una propria lettera in cui ne conferma la legittimità visto il vuoto legislativo sin qui perpetratosi. La prima innovazione era stata quella della possibilità di partecipare per video-conferenza alle riunioni del Comites senza perdere il proprio diritto di voto e di riunione le riunioni dell’Esecutivo totalmente per video-Conferenza. Forme di riunione che sono state entrambe disciplinate dal nuovo regolamento che lo stesso Comitato si è dato".