Italiani all’estero, al via gli ‘Italian Fashion Days’ in Germania

Partono gli "Italian Fashion Days" nei negozi di Berlino, Dusseldorf e Monaco di Baviera. Secondo appuntamento di un progetto dedicato alla promozione della moda italiana finanziato dal Ministero dello Sviluppo economico e realizzato dall’ICE, quest’anno il percorso diventa diretto e concreto, coinvolgendo il mercato ed i consumatori tedeschi, da un lato, e gli opinion leader ed i giornalisti dall’altro, un target – quello del pubblico tedesco – che rappresenta per la moda italiana, da sempre ma oggi più che mai, una sfida stimolante e di grande interesse per la nostra industria del settore.

"Italian Fashion Days" prevede una serie di eventi destinati a rendere visibile il prodotto italiano attraverso un "tour guidato" nelle strade della moda di Berlino, Düsseldorf e Monaco, in coincidenza con le fiere berlinesi più importanti del settore, come Bread&Butter, Fashion Week e Premium.

Gli appuntamenti del programma prevedono tra l’altro serate con cocktail, durante le quali si potranno degustare raffinati aperitivi italiani presso i punti vendita dei negozianti coinvolti, i quali accoglieranno i propri clienti nelle giornate del 28 giugno a Monaco (Carla von Unruh, Furla, Patrizia Pepe, Stierblut, Werner Scherer) il 30 giugno a Düsseldorf (Eickhoff e Furla) e il 6 luglio a Berlino (Carina, City Jeans, Di ‘Bel, MaxMara, Marina Rinaldi, Mientus, Soana, Veronica Pohle e F95).

A Berlino l’iniziativa sarà sostenuta anche da Luccico e Jessica Mode. L´evento "clou" è il 4 luglio: presso l’Hotel Adlon di Berlino si terrà il seminario formativo dal tema "Visual merchandising e marketing sensoriale per il successo delle vendite" dedicato ad un pubblico specializzato, alla forza vendita e agli importatori e finalizzato a mettere in risalto le caratteristiche strategiche dei prodotti "Made in Italy" attraverso le logiche del visual merchandising. Dopo il seminario, una conferenza stampa offrirà ai media l’occasione di approfondire tematiche di interesse del settore della moda con esperti italiani ed a seguire si svolgerà una sfilata dei principali marchi della moda italiana di tendenza che permetterà agli ospiti di scoprire prodotti forse nuovi o poco conosciuti sul mercato tedesco.

I principali brand della moda italiana, come Armani, Moschino, Cavalli, Valentino, Max Mara, Patrizia Pepe, Furla e tantissimi altri ancora, icone di stile, classe e fashion in tutto il mondo, saranno quindi per 10 giorni i protagonisti assoluti in Germania di eventi unici e ricchi di glamour.

Grazie ad "Italian Fashion Days" gli amanti della moda avranno la possibilità di "fare shopping come in Italia" percorrendo le strade delle città tedesche e avranno l’occasione di avvalersi, inoltre, di speciali sconti applicati appositamente dai negozianti sui prodotti italiani, a riprova dell’interesse e del legame con la moda italiana.

"Italian fashion Days" è parte di un più ampio progetto straordinario di comunicazione del Made in Italy – voluto e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato dall’ICE con la partecipazione delle principali associazioni italiane di categoria come SMI Sistema Moda Italia, Camera Nazionale della Moda Italiana, Anci, Aimpes, Anfao, AIP, Confindustria Federorafi, CNA/Federmoda, Confartigianato, Confapi/Moda, Centro di Firenze per la Moda Italiana – che rappresenta una vera best practice amministrativa di interazione pubblico-privato.

NESSUN COMMENTO

Comments