Italiani all’estero, ‘alle elezioni dei Comites vota MAIE’

Il Movimento Associativo Italiani all’Estero è fortemente impegnato in queste elezioni dei Comites. Dalle Americhe all’Australia, passando per l’Europa, il MAIE è la forza politica che più di ogni altra è presente, per numero di liste e candidati, alle elezioni per il rinnovo dei Comitati degli italiani all’estero. 

Il presidente del MAIE, l’On. Ricardo Merlo, continua a lavorare sul territorio, in Argentina e in Sud America, insieme al giovane deputato MAIE Mario Borghese e ai coordinatori MAIE locali, a stretto contatto con i connazionali, per diffondere il più possibile la visione sociale, culturale e politica del Movimento Associativo.

Merlo ai suoi rivolge un appello: continuate a lavorare a testa bassa. E’ vero, dice ai coordinatori del MAIE a livello mondiale, mancano pochi giorni al termine della campagna elettorale, ma fino all’ultimo “vi esorto a non interrompere il grande lavoro che avete finora svolto”. Dunque, avanti, ancora un ultimo sforzo per fare in modo che sempre più italiani all’estero si convincano a votare per le liste e i candidati del MAIE.

Molto forte la presenza del Movimento Associativo sui social, durante queste elezioni. Un altro modo, dopo gli incontri nelle associazioni e le manifestazioni, per curare il rapporto con la comunità. Che anche sui social risponde positivamente agli appelli del MAIE. L’obiettivo, spiega Merlo a chi gli sta più vicino, resta sempre quello: vincere le elezioni per avere la forza di continuare a difendere gli italiani nel mondo, ovunque essi siano.

NESSUN COMMENTO

Comments