In Italia tutti al mare, il business dell’ombrellone vale un miliardo e mezzo di euro

Sotto l’ombrellone, in spiaggia, si sta bene. E con l’ombrellone si guadagna. Fa caldo, caldissimo in Italia. Voglia di lavorare saltami addosso, meglio il mare

Una spiaggia della Liguria - Italia

In Italia è piena estate. Spiagge affollate, vacanzieri ovunque. Tutti amano lo Stivale, le sue bellezze naturali, le sue città d’arte. Amano il sole caldo dell’Italia, le sue coste, sabbiose o frastagliate, il sapor Mediterraneo della Penisola.

Tra due settimane sarà agosto e il Paese si fermerà, o quasi. Chiuderà persino il Parlamento, che è tutto dire.

Milioni le presenze a livello turistico in Italia. L’estate è scoppiata nel BelPaese. Da una indagine CNA risulta che si contano un milione di turisti al giorno, per oltre un miliardo e mezzo di incassi complessivi, indotto compreso, eventuali pernottamenti esclusi.

Numeri da capogiro che fanno già parlare di un luglio da record per le località balneari italiane, del resto sempre più frequentate, come si nota anche dalle foto che periodicamente ItaliaChiamaItalia pubblica sulla propria pagina Facebook.

Sotto l’ombrellone, in spiaggia, si sta bene. E con l’ombrellone si guadagna. Fa caldo, caldissimo in Italia. Voglia di lavorare saltami addosso, meglio il mare.

77,5 milioni di presenze previste per fine luglio, numero di turisti per giorni di utilizzo delle strutture. Il primo week end del mese si e’ avvicinato ai dieci milioni di presenze, superando l’andamento di giugno, che aveva gia’ fatto segnare un +15%.

L’estate è ancora lunga e ci sono tutte le premesse per un ottimo risultato a fine stagione. Forse gli italiani iniziano a vedere la luce in fondo al tunnel della crisi e sono dunque più fiduciosi nel futuro. Così, spendono. Certo è che quello che stiamo vivendo è già un luglio con i fuochi d’artificio.

Ragazze in spiaggia, l’estate è scoppiata

Intanto a Genova primo week end da bollino rosso per il movimento di passeggeri a bordo dei traghetti e delle grandi navi da crociera. Decine di migliaia di persone a bordo, decine di migliaia di vacanzieri transiteranno per il porto di Genova. Addirittura mobilitate forze di polizia per controlli anti-terrorismo. C’è tanta voglia di vacanza e si vede.

NESSUN COMMENTO

Comments