Iran, Arrivano le ‘munizioni intelligenti’

L’Iran, da anni sotto sanzioni internazionali che colpiscono anche il settore degli armamenti, ha annunciato di aver cominciato a produrre "munizioni intelligenti". Si tratta di munizioni d’artiglieria a guida laser, capaci di colpire obiettivi mobili con un alto grado di precisione, come ha spiegato il ministro della Difesa, Ahmad Ahidi. "Queste munizioni sono guidate da un laser e sono state progettate e realizzate dagli esperti iraniani, per la prima volta nel paese", ha detto il ministro in una cerimonia di presentazione della nuova munizione, trasmessa in diretta dalla tv di stato.

Il nuovo tipo di munizione si chiama ‘Basir’, ‘penetrante’ in persiano. "Oltre ad America e Russia, solo altri tre paesi sono in possesso di questa tecnologia", ha proseguito il ministro, spiegando che la nuova arma puo’ "distruggere ponti, carri armati, apparecchiature militari, posti di comando e obiettivi mobili", dopo averli "individuati, identificati, localizzati e dopo aver calcolato la loro distanza".

NESSUN COMMENTO

Comments