Iran, Ancora sanzioni Usa contro 10 società legate a Teheran

 Il dipartimento del Tesoro americano ha emesso sanzioni contro 10 società, la maggior parte delle quali ha sede a Malta, con l’accusa di servire da copertura e da agenti per la società di spedizioni marittime di proprietà dell’Iran.

 Il Tesoro americano ha anche sanzionato Jamshid Khalili, l’amministratore delegato di Irano Hind, una joint venture tra la società di spedizioni marittime Islamic Republic of Iran Shipping Lines e l’omologa indiana Shipping Corporation of India.

 "Continueremo a prendere iniziative per mettere allo scoperto le società che agiscono da copertura o da agenti di Islamic Republic of Iran Shipping Lines. Porteremo avanti l’impegno per bloccare le attività illecite", ha detto David Cohen, sottosegretario del Tesoro per la lotta al terrorismo.

 Non è la prima volta che la società iraniana per le spedizioni marittime e Irano Hind ricevono sanzioni, ma le nuove iniziative del dipartimento del Tesoro intendono colpire aziende che hanno svolto un ruolo di copertura, tentando di aggirare le restrizioni.

NESSUN COMMENTO

Comments