Intramontabile minigonna, compie 50 anni: ecco le foto

Ce n’è per tutti i gusti e di tutti i colori: la minigonna compie 50 anni e ancora oggi è fra i capi d’abbigliamento preferiti dalle donne, ma anche dai maschietti: gli uomini continuano ad apprezzare le belle gambe e sono felici di poterle osservare liberamente.  

Nel 1962 la stilista Mary Quant vende il primo modello di minigonna nella sua boutique Bazaar di Chelsea, a Londra, e nello stesso anno compare per la prima volta sulle pagine di Vogue in Inghilterra una gonna sopra il ginocchio. Ecco, è in arrivo il capo d’abbigliamento che cambierà per sempre non solo il look, ma anche lo stile di vita delle giovani, aprendo una sorta di “nuovo spazio sociale” alle gambe delle donne.
 
Su eBay.it, osservatorio privilegiato delle abitudini di consumo degli italiani, la “mini” è la gonna più venduta in assoluta: nei primi 5 mesi del 2012 se n’è venduta una ogni 15 minuti.

Dopo 50 anni la minigonna è cresciuta, si è arricchita di decorazioni, perline, la si può trovare nei tessuti più diversi e nelle più diverse tonalità di colore. E parenti stretti della minigonna sono i mini abiti, per i quali le donne vanno pazze: un capo d’abbigliamento che si classifica al secondo posto fra tutti quelli che lasciano scoperte le gambe. Al terzo posto, ma comunque sul podio, gli shorts.

I colori preferiti dalle donne per la propria “mini”? Il nero, quello preferito in assoluto, poi il bianco e il blu. E proprio in questa stagione estiva, le donne amano indossare gonne corte – o cortissime – per combattere il caldo ma anche per mostrare le proprie gambe abbronzate.

L’intramontabile minigonna è simbolo ormai di sensualità, anche se non tutte le donne se la possono permettere. Ecco che ItaliaChiamaItalia festeggia i 50 anni della “mini” dedicandole una galleria fotografica davvero super sexy. Buona visione!

NESSUN COMMENTO

Comments