Internet e i computer fanno male ai bambini piccoli

L’Alleanza per l’infanzia (Alliance for Childhood), una organizzazione americana composta da educatori e psicologi, sostiene che internet e i computer fanno male alla socializzazione dei bambini piu’ piccoli. Gli esperti dell’associazione sconsigliano l’uso della telematica prima delle elementari, perche’ i bambini hanno bisogno di una educazione viva, con delle persone vere e criticano quelle scuole che risparmiano sul personale, gite, libri ed educazione artistica per destinare somme ingenti all’informatica.

Studi precedenti avrebbero dimostrato che l’uso precoce dei computer non aumenta la creativita’ dei piccoli ma crea problemi, quali la tensione oculare, dolori muscolari e obesita’. Il dibattito e’ aperto perche’ altri esperti contestano questi risultati.

A nostro parere, come spesso accade, e’ semplicemente una questione di misura, come l’uso della televisione.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc*
*Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

NESSUN COMMENTO

Comments