Intercettazioni, Minzolini: Arrivato il momento di fare una legge

Durante l’edizione delle ore 20 del Tg1, il direttore Augusto Minzolini interviene sul tema intercettazioni con un editoriale in cui avverte: è necessario subito una legge che ponga fine a questa lapidazione.

"Andra’ avanti la lapidazione mediatica che nella testa di qualcuno dovrebbe favorire il cambio di governo. In questi anni ci hanno gia’ provato invano, ma il governo resta perche’ continua ad avere i numeri in Parlamento. Ma intanto si logora l’immagine del Paese". Questo il ragionamento del Minzo, che continua: "Oggi sono partite operazioni mediatiche e giudiziarie che finiscono per minare la credibilita’" dell’Italia. Operazioni che "rischiano di rendere inutili i sacrifici" chiesti dalla manovra finanziaria. E allora? "Una legge sulle intercettazioni e’ necessaria quanto la manovra approvata ieri. Se ne parla da una vita, l’ultimo a chiederla e’ stato un leader dell’opposizione come Pier Ferdinando Casini due giorni fa. Ora e’ arrivato il momento di farla".

NESSUN COMMENTO

Comments