Inter Lazio finisce 2 a 1, Milito e Pazzini protagonisti (VIDEO)

Alla fine l’Inter ce la fa a battere la Lazio: il match finisce 2 a 1 per i padroni di casa. Il posticipo si gioca a San Siro, dove i biancocelesti hanno scaldato la temperatura, soprattutto durante il primo tempo, durante il quale la Lazio è andata in vantaggio con Rocchi.

I nerazzurri sono apparsi leggermente in difficoltà nella prima metà di gioco, ma poi con un gol del solito Milito, al 45esimo, hanno pareggiato il risultato, regalando anche non poche emozioni agli spettatori.

La Lazio in campo ha avuto un gioco corto e veloce, stando sempre molto attenta e precisa nei passaggi. L’Inter ha giocato più in difesa, e quando attaccano i nerazzurri fanno fatica a sfondare il muro di difesa laziale. 

Al 29esimo il gol di Rocchi: il suo scatto è a dir poco perfetto, destro ad incrociare e rete. Una fantastica esecuzione che porta in vantaggio i biancocelesti.

San Siro si spegne per qualche minuto, c’è tensione nell’aria. I milanesi non vogliono perdere. L’Inter prova a recuperare, con tenacia, con energia. Arriva così al pareggio con Milito, sullo scadere del primo tempo: al 45esimo con un fantastico sinistro Milito supera Marchetti.

La ripresa comincia con la Lazio che sostituisce Hernanes con Matuzalem, per l’Inter entrano in campo Snejider e Obi al posto di Alvarez e Chivu. L’ingresso di Snejider cambia la partita: ovazioni per lui a San Siro.

Secondo tempo sul filo della speranza, per entrambe le squadre, decisissime a conquistare la vittoria. La Lazio ce la mette tutta, ma nella ripresa l’Inter ha più coraggio e sposta il gioco più in avanti, arrivando con più facilità alla zona di tiro. I nerazzurri si rendono così più pericolosi, è un’Inter più aggressiva quella che gioca nel secondo tempo. La ricompensa arriva al 18esimo, con un gol di Pazzini: Inter 2 e Lazio 1.

I biancocelesti hanno giocato bene, ma non sono riusciti a concretizzare. La Lazio tenta il forcing finale, però l’Inter in qualche modo se la cava e porta a casa rimonta e sorpasso.

L’Inter conquista così la settima vittoria di fila in campionato, la nona nelle ultime dieci. I nerazzurri sorpassano i biancocelesti al quarto posto, mantenendosi a -6 dalla Juve campione d’inverno.

NESSUN COMMENTO

Comments