Indignati, Santori (PdL): Monitorare web per prevenire violenze

“E’ ora di dire basta a manifestazioni violente e scomposte, senza autorizzazioni e forti solo di odio e di voglia di creare caos e scompiglio, a cortei che producono danni paralizzando il diritto alla mobilità degli altri cittadini, azzerando il lavoro dei commercianti e devastando tutto ciò che incroci il loro cammino. Per contribuire a evitare nuovi atti di violenza, situazioni di pericolo e aggressioni alle forze dell’ordine, la Commissione sicurezza di Roma Capitale ha organizzato un monitoraggio dei siti web per raccogliere informazioni, indizi e notizie da inoltrare al Prefetto e al Questore al fine di poter attuare ogni possibile adeguata misura di prevenzione e di tutela dell’incolumità dei cittadini e garantire la vivibilità della città”. Lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale, a seguito delle dichiarazioni del presidente della Confcommercio Giuseppe Roscioli.

“Non è con le minacce e con la violenza, con passeggiate in processione all’ombra di questo o quel simbolo bloccando i centri urbani, secondo un rituale vecchio di millenni e ormai anacronistico, che si cambiano le cose. Pensiamo a lavorare, piuttosto, ad un confronto!".

NESSUN COMMENTO

Comments