Immigrazione, Fini: ‘Qualcosa di sinistra nella Bossi-Fini? Ci eravamo distratti…’

WCENTER 0XKJCEPELI Il presidente della Camera, Gianfranco Fini, durante il suo intervento alla terza edizione del Festival del Diritto, stamani 24 settembre 2010 a Piacenza. ANSA/PIERPAOLO FERRERI

Simpatico siparietto alla Camera dei Deputati, in occasione della presentazione del volume di Nadan Petrovic ‘Rifugiati, profughi, sfollati’.

Giulio Calvisi, deputato Pd, parlando della legge Bossi-Fini sull’immigrazione, ha detto di apprezzare ‘le misure che hanno messo a sistema quel sistema di accoglienza diffuso nel territorio’.
‘Ho osteggiato del tutto la legge Bossi-Fini, ma c’era una cosa di sinistra in quella legge: le norme sulle strutture di accoglienza’, ha affermato il deputato democrat.

Gianfranco Fini, presente all’incontro, interrompe subito il suo collega: "Qualcosa di sinistra nella Bossi-Fini? Si vede che in quel momento ci eravamo distratti…", osserva con una battuta.

Peccato, però, che per Fini quel momento di distrazione, secondo molti, sia duranto anche nei mesi ed anni successivi…

NESSUN COMMENTO

Comments