Immigrati, Salvini: “Allarme razzismo? Invenzione della sinistra”

Il ministro Matteo Salvini: “Gli italiani sono persone perbene, ma la loro pazienza è quasi finita. Qui la musica è cambiata”

Ora gli immigrati sbarcano in Spagna. “Reportage dalle navi della Marina davanti alla Libia: ‘Qui tutto è cambiato, non passa più nessuno’. È cambiata la musica. Volere è potere”. Lo scrive su Facebook il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, allegando il link a un servizio del ‘Corriere della sera’.

E ancora, in una nota: “L’allarme ‘razzismo’ è una invenzione della sinistra, gli italiani sono persone perbene ma la loro pazienza è quasi finita. Io, da ministro, lavoro da 58 giorni per riportare sicurezza e serenità nelle nostre città”.

Comunicazione social anche oggi per il Matteo padano. “‘Famiglia cristiana ti attacca? Infischiatene, noi credenti siamo dalla tua parte’. Ancora grazie per le migliaia di messaggi di solidarietà ricevuti. Statene certi, non mollerò proprio adesso!”. Così Salvini su Twitter.