Il re di Spagna: disoccupazione giovani non mi fa dormire

In Spagna la piaga della disoccupazione endemica, che colpisce ormai un giovane spagnolo su due, ‘toglie il sonno’ a re Juan Carlos di Borbone. Lo ha detto oggi lo stesso monarca a Barcellona durante la cerimonia di consegna di borse di studio a 124 studenti. ‘La disoccupazione dei giovani a volte mi fa perdere il sonno’, ha spiegato il re di Spagna, riferisce la tv pubblica Rtve. La disoccupazione in Spagna ha raggiunto il 22,85% a fine 2011, livello record nell’Ue, e fra i meno di 25 anni il 49,9%. Il capo dello stato, 74 anni, ha detto ai giovani borsisti di Barcellona di ‘non arrendersi mai’. 

NESSUN COMMENTO

Comments