Il dominicano Luis Mejía Oviedo nel Comitato Olimpico Internazionale (CIO) [VIDEO]

Mejia Oviedo, 64 anni, è il secondo dominicano a raggiungere il livello più alto nella dirigenza sportiva olimpica del mondo. Oggi è lui il numero uno dello sport dominicano

Luis Mejia Oviedo, 64 anni, è il secondo dominicano a raggiungere il livello più alto nella dirigenza sportiva olimpica del mondo. Oggi è lui il numero uno dello sport dominicano

Il dott. Luis Mejía Oviedo, attuale presidente del Comitato olimpico della Repubblica Dominicana, venerdì è stato eletto membro del Comitato Olimpico Internazionale (IOC), nell’ambito della 131esima sessione a Lima, in Perù.

Mejia Oviedo, 64 anni, è il secondo dominicano a raggiungere il livello più alto della gerarchia olimpica mondiale. Il primo è stato l’ingegnere Roque Napoleón Muñoz (Polon), ammesso al CIO nel 1983 e rimastovi fino al 2008.

Con la sua entrata nel CIO, Mejía Oviedo, presidente del Comitato Olimpico Domenicano (COD), diventa il leader sportivo domenicano più alto in grado, assolutamente il numero uno dello sport dominicano nel mondo.

A Luisin, come lo chiamano gli amici, i complimenti di ItaliaChiamaItalia e i migliori auguri per un buon lavoro.

NESSUN COMMENTO

Comments