Ikea e la cucina del futuro, il tavolo ‘suggerisce’ le ricette

I mobili che "ricaricano" senza fili i dispositivi elettronici di ultima generazione sono gia’ realta’, ma Ikea guarda oltre. Il colosso dell’arredamento low cost ha presentato in occasione del Salone del Mobile di Milano la sua idea di cucina del futuro. Tra le innovazioni in chiave "smart" c’e’ un piano di lavoro interattivo, una sorta di lavagna luminosa orizzontale che – ad esempio – indica le ricette mentre si mettono gli alimenti sul tavolo.

Nel "Concept Kitchen 2025" Ikea illustra la sua visione attraverso la raccolta di lavori di oltre 50 studenti di design svedesi e olandesi in collaborazione con la compagnia IDEO. Tra i progetti che maggiormente hanno attirato l’attenzione del pubblico c’e’ "A table for living", il prototipo di una superficie "intelligente" che diventa all’occorrenza anche "touch" grazie a un sistema di fotocamere (che identificano cio’ che c’e’ sul tavolo) e proiettori posti in alto (che mostrano istruzioni e suggerimenti).

In pratica si tratta di un piano di lavoro che, ad esempio, semplicemente appoggiandovi degli alimenti mostrera’ le possibili ricette da fare. Oppure si potra’ selezionare una ricetta precisa e le istruzioni saranno visualizzate man mano che si procede col lavoro. Ma il piano "nasconde" anche altre sorprese: e’ in grado di pesare gli alimenti, integra fornelli a induzione, punti in cui poter poggiare una tazza e mantenere il caffe’ caldo, porzioni che ricaricano wireless lo smartphone o il tablet.

NESSUN COMMENTO

Comments