Idv: Governo contro intercettazioni per salvare Berlusconi

Leoluca Orlando, portavoce dell’Italia dei Valori, in un intervento a Tg Parlamento, parla del tema delle intercettazioni: "Questo governo non può proporre nessuna legge sulle intercettazioni, perché ha dimostrato che il suo unico scopo è quello di bloccare e limitare l`uso di questo strumento indispensabile per i magistrati", dichiara. E ancora: "Leggere sui giornali quello che emerge dalle conversazioni del presidente del Consiglio sgomenta ed è mortificante per il Paese", ma è comunque giusto "sottolineare che le intercettazioni sono fondamentali per le indagini".

Orlando ricorda che l’Italia dei Valori in questa legislatura "ha presentato diverse proposte di legge per riformare la giustizia e renderla più adeguata, più veloce e più efficiente"; al contrario, il governo Berlusconi "ha cercato solo di garantire l`impunità" al Cavaliere. In conclusione, per l’esponente Idv "è davvero inaccettabile che i legali del presidente del Consiglio il mattino vadano in udienza e il pomeriggio votino in Aula i provvedimenti che servono al premier".

NESSUN COMMENTO

Comments