Ici, Casini: Lo paghi anche la chiesa

(21112011RS1)- BOLOGNA 21/11/2011 - PRESENTAZIONE DEL VOLUME "LA FATICA DEI GIUSTI" DI MICHELE VIETTI - NELLA FOTO PIER FERDINANDO CASINI PRESIDENTE UDC - FOTO SANTOSUOSSO/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto}

Accesissimo il dibattito che riguarda l’Ici e la chiesa: anche il clero deve pagare la tassa sugli immobili, sì o no? Secondo noi sì, certamente. E adesso anche Pier Ferdinando Casini, leader Udc, esce allo scoperto: "E’ giusto che la Chiesa paghi l’Ici sui locali adibiti alle attività commerciali". Parole che il leader centrista pronuncia durante una conferenza stampa a Montecitorio.

Casini precisa: "E’ giusto esentare dall’Ici i locali adibiti alle attività di culto o benefiche. Quando le associazioni agiscono come Onlus è giusto che non si paghi l’Ici. La Chiesa deve pagare l’Ici quando i locali sono adibiti ad attività commerciali, cosa che – a sentir Casini – in gran parte già accade". Per questo per il leader dell’Udc si tratta in realtà di una "finta polemica", quella che vuole che la chiesa paghi l’Ici. Intanto, però, anche lui ha preso posizione nel dibattito in corso.

NESSUN COMMENTO

Comments