Guida drogato e investe e uccide un uomo: arrestato 22enne

Dopo una serata "da sballo" passata in discoteca, si mette alla guida dell’auto, drogato, e travolge e uccide un 36enne originario della Bulgaria. Questo ha fatto un giovane di 22 anni, che stava tornando a Velletri, un paese alle porte di Roma, dopo avere bevuto tutta la notte in discoteca. Mentre percorreva una buia via di campagna avrebbe all’improvviso travolto, uccidendolo sul colpo, il bulgaro. Il ragazzo è risultato positivo al drug test.

L’incidente è avvenuto intorno alle 5.30 del mattino. Il 22enne è finito in manette, arrestato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Velletri: l’ipotesi è quella di omicidio colposo.

I Carabinieri hanno svolto subito, sul luogo dell’incidente, tutti gli accertamenti, che secondo quanto si apprende hanno evidenziato una dinamica tale da non lasciare spazio a dubbi: il ragazzo è responsabile della morte dell’uomo di 36 anni.

Alcol, droga, alta velocità, sono purtroppo ancora oggi, troppo spesso, causa di incidenti mortali. I giovani dovrebbero darsi una bella regolata.

NESSUN COMMENTO

Comments